Caro lettore, cara lettrice,

Sei già stato ad Ananda? Allora sarai già stato anche al tempio della Luce. Un meraviglioso spazio in cui vengono fatte tante attività d’ispirazione: meditazione, canti, yoga, lezioni, intrattenimenti musicali e teatrali. 

Questo luogo è saturo di vibrazioni speciali. E’ stato inaugurato nel 1996 grazie all’aiuto di tantissimi devoti che con gioia e amore hanno portato a termine, quello che a quei tempi, era un grandissimo progetto. Da allora tantissime anime come noi, possono beneficiarne: assorbendo le vibrazioni createsi con gli anni e quindi innalzare il nostro livello di coscienza, sperimentando sensazioni davvero divine… Quante persone si sono sposate lì dentro, quante hanno preso il discepolato, quante persone che si trovavano nel buoi hanno trovato la luce… Tanta riconoscenza va a tutti coloro che hanno reso tutto questo possibile.

Ora questo tempio è diventato piccolo…

Vogliamo offrire al mondo un luogo in cui rifugiarsi nei momenti di sconforto o rallegrarsi nei momenti speciali, voglioamo offire uno spazio sacro di profonda ispirazione in cui tutti coloro che lo desiderano possano sentirsi accolti. 

Ecco che è nato il progetto del nuovo Tempio della Gioia. Tantissimi di voi lo conoscete perché avete contribuito a gettare le fondamenta. Imprevisti e altre priorità hanno rallentato il proseguo dei lavori di costruzione, ma NON ci siamo fermati. Sentiamo profondamente che questo è un piano divino! 

Così la nostra energia continua ad essere mirata verso la realizzazione del Nuovo Tempio.

E’ ubicato in un luogo sacro di grande vibrazione ed ispirazione. E’ un tempio che potrà accogliere il doppio delle persone di quello attuale, con annesse salette per colloqui individuali e la sede dell’accademia di yoga. 

In questo periodo nonostante non ci si possa muovere, ci sentiamo così uniti: abbiamo contatti online giornalieri e centinai di persone ci seguono. Questa connessione è data dal fatto che siete stati qui e avete assaporato di persona le vibrazioni speciali di questo luogo e la sincerità delle persone di Ananda che vogliono davvero il vostro massimo bene. Siamo qui per sostenere ognuno di voi a realizzare il vostro più alto Sè, così che possiate avere una vita più serena e appagante. 

Luoghi d’ispirazione come questi sono necessari, ora più che mai. Dare a tutti coloro che lo desiderano questa opportunità è fare un dono al Divino!

Vijay, un discepolo della Russia, ha realizzato un modellino in legno di quello che sarà il Nuovo Tempio della Gioia. Guardando a quell’opera conclusa dopo ore e ore di accurata concentrazione e determinazione è inevitabile sentire l’apertura del cuore, la gioia dovuta alla bellezza divina di quell’arte, e la coscienza che si espande. Quando il Tempio sarà terminato, queste sensazioni saranno ancora più vibranti.

Percorri anche solo visivamente il vialetto che conduce al tempio, ben illuminato e decorato con gli alberelli, immagina di aprire le porte dell’edificio e respirare aria benedetta. Lascia le scarpe ed entra in questo  Divino Santuario, senti di entrare in una grande sfera di  Pace e Luce, cammina lungo il corridoio che conduce all’interno; un passo dopo l’altro, tutti i pesi e le preoccupazioni se ne vanno,  ti senti sempre più leggero e gioiso. Con meraviglia, ti trovi ora all’interno del paradiso, dove tutti i rumori mentali si placano e si sente solo il canto degli angeli. Sei in perfetta comunione con il tuo più Alto Sé: dentro di te, sopra, sotto, davanti, dietro, a sinistra a destra, solo spazio… Solo pura Coscienza Divina….